Notte dei Ricercatori 2016:


Notte dei Ricercatori 2016

Notte Europea dei Ricercatori 2016:

Comunicato Stampa

Il 30 settembre si rinnova l’appuntamento con la scienza che attrae.
In Italia il progetto coordinato da Frascati Scienza vede impegnate 32 città italiane con 370 eventi tra spettacoli, workshop e laboratori.
Con la Settimana della scienza dal 24 al 30 settembre attività per adulti e bambini tutti all’insegna del ‘Made in Science’, la filiera della conoscenza. Il 30 settembre saranno oltre 300 le città europee coinvolte nell'evento.
Anche quest'anno, l'Osservatorio Astronomico e Planetario di Gorga partecipa all'evento nazionale ed europeo della "Notte dei Ricercatori", ideato da Frascati Scienza, con due appuntamenti: il 28 settembre e il 30 settembre.
Il 1 ottobre continueremo con una nuova edizione di "Scienza all'Osservatorio".
A breve, pubblicheremo il programma dei nostri eventi. Come nostro solito anche quest'anno cercheremo di parlare di argomenti all'avanguardia nel mondo della scienza e dell'innovazione. Dopo aver parlato dell'uso delle Fibre Ottiche per i controlli strutturali (edizione 2015) o della tecnologia dei lanciatori Vega (2014), solo per citare due esempi, quest'anno non possiamo essere da meno, ma non anticipiamo nulla!
Intanto, riportiamo l'elenco delle città italiane che partecipano all'iniziativa della "Notte": Bari, Cagliari, Carbonia, Cassino, Catania, Ferrara, Firenze, Frascati, Genova, Gorga, Grottaferrata, Lecce, Milano, Modena, Monte Porzio Catone, Napoli, Palermo, Parma, Pavia, Reggio Emilia, Roma, Sassari,Trieste Queste città, come recita il comunicato stampa, saranno protagoniste indiscusse di questa lunga notte di eventi scientifici ad alto tasso di spettacolarità e coinvolgimento del pubblico con migliaia di ricercatori coinvolti.
Seguiteci per i prossimi aggiornamenti.


Mercoledì 28 settembre: Notte Europea dei Ricercatori.
Alla scoperta delle Onde Gravitazionali:
· Dalle ore 17:00 alle ore 19:00 presso la Biblioteca Comunale (via Leonardo da Vinci 30 C - Colleferro)

Venerdì 30 settembre: Notte Europea dei Ricercatori.

· dalle 18.00 alle 23.59: Apertura di "Scienza all'Osservatorio", presso l'Osservatorio Astronomico di Gorga
"Maneggiare il DNA da organismi da laboratorio"
· ore 18.30: Conferenza/Dimostrazione Pratica: - Relatore Prof. Giovanni Cenci - Università "La Sapienza" di Roma
"Il LARES e le verifiche della Relatività Generale"
· ore 21.00: Conferenza - Relatore Prof. Antonio Paolozzi, - Scuola di Ingegneria Aerospaziale Università "La Sapienza" di Roma - Centro Fermi, Roma
"Il Superfreddo: Alla scoperta delle basse temperature e della superconduttività"
· ore 22.00: Dimostrazione pratica - in collaborazione con

· dalle ore 22.30 alle 23.59 apertura dell'Osservatorio Astronomico (ingresso libero)

Sabato 1 ottobre: Scienza all'Osservatorio.

· dalle 10.30 alle 18.00: Apertura di "Scienza all'Osservatorio"

Accompagnati da un esperto del settore, verremo introdotti alla scoperta della Genetica e del ruolo svolto dalla molecola del DNA nella costruzione della vita, attraverso l'osservazione di alcuni organismi di laboratorio fondamentali per la ricerca. Grande curiosità anche per il processo di estrazione del DNA e per le tecniche base di ingegneria genetica e molecolare, per ottenere moscerini transgenici!
Vedremo come è possibile dimostrare la Teoria della Relatività Generale, grazie al satellite LARES ideato dalle Università del Salento e La Sapienza di Roma e lanciato in orbita dal vettore VEGA, realizzato presso gli stabilimenti italiani di Avio e ELV. Faremo una chiacchierata con i ricercatori, sul trascinamento dello spazio-tempo e su come questo possa essere usato per la verifica della Relatività Generale.
Potrete ammirare una raccolta di Minerali, Fossili, ascoltare le meteore, vedere in anticipo la ISS grazie alla stazione di radioascolto in funzione presso l'Osservatorio e osservarla dal vivo nel piazzale (passaggio delle 20.07 del 30 settembre).
Si potrà spaziare dal Microcosmo al Macrocosmo.
Parleremo di Onde Gravitazionali, andremo alla scoperta delle proprietà del Superfreddo...e …tanto altro ancora….

Osservatorio Astronomico e Planetario di Gorga (Gorga, IT)


Edizioni precedenti:

Notte dei Ricercatori 2015

Notte dei Ricercatori 2015
Scienza in Piazza a Gorga
Venerdì 25 settembre: Notte Europea dei Ricercatori.

Programma
  • · dalle 18.00 alle 23.59: Apertura di "Scienza in Piazza"
  • · dalle ore 22.30 alle 23.59 apertura dell'Osservatorio Astronomico (ingresso libero)
  • · ore 21.00: Conferenza: "Fibre ottiche: non solo internet veloce. Sensori innovativi per le strutture del futuro" - Relatore: Claudio Paris, PhD, Centro Fermi e Sapienza Università di Roma
Scienza in Piazza a Gorga
Sabato 26 Settembre 2015.

Programma
  • · dalle 10.30 alle 22.00: Apertura di "Scienza in Piazza"
  • · ore 11.00: Conferenza: "Energia nucleare in Italia: problematiche ancora aperte" - Relatore: Ing. Nadia Cipriani, Sindaco di Gorga - Responsabile Settore Opere Civili - Dipartimento Rischio Nucleare - ISPRA
  • · ore 17.00: Conferenza: "Il Sole e la navigazione dei Popoli Nordici, Ipotesi attorno alla navigazione dei popoli nordici ", Relatore: Vincenzo Gagliarducci, Presidente. GAML
  • · ore 21.00: Presentazione del libro di Emilio Sassone Corsi: - "Il Signore degli Anelli. -Un tributo al più straordinario astro dei cieli: SATURNO"
Verranno presentati esperimenti sulla Luce, Curiosità scientifiche e sfide al senso comune: avete mai pensato di usare la luce per trasmettere il suono? Proveremo con un raggio laser a trasportare il suono dall'Osservatorio fino in Piazza! E ad usarla invece come sistema nervoso nei materiali?
Potrete ammirare una raccolta di Minerali, Fossili e un modello in scala 1:5 di Tirannosauro Rex
Si potrà spaziare dal Microcosmo al Macrocosmo. E …tanto altro ancora….

Osservatorio Astronomico di Gorga (Gorga, IT)

Altri Eventi:

Festival Nazionale dell'Astronomia e dell'Esplorazione (Inserito il 1 giugno 2015)
Meeting Gargano e Monti Dauni (Inserito il 31 Agosto 2015)